carta da parati

Amante della carta da parati? Abbiamo qualcosa in comune allora! Nuova Leipeca ha dedicato un’area proprio all’esposizione di alternative, varianti, colori, motivi da toccare e confrontare.

E, se sei entrato nel sito www.effeline.it ed hai trovato quella che credi perfetta, puoi ordinarla direttamente e passare comodamente a ritirarla qui!

Ok, ora che sai dove puoi passare un pomeriggio a scegliere la tua carta da parati, vediamo quali sono le nuove tendenze.

Carta da parati, un mondo di alternative

Grazie alla carta da parati puoi disegnare sulla tua parete praticamente qualsiasi cosa tu voglia: non c’è limite alla coincidenza tra la tua fantasia e le alternative che le più importanti case produttrici ti mettono a disposizione.

Quando però le possibilità di scelta di moltiplicano, il rischio è di perdersi un po’ e non riuscire ad arrivare alla scelta finale.
Per questo, c’è lo staff di Nuova Leipeca a consigliarti se vuoi venirci a trovare nel nostro punto vendita!

Se non puoi per motivi di tempo o di distanza, possiamo comunque fare qualcosa per te, aggiornandoti sulle tendenze più in voga!

  1. Motivi anni ‘70

Forse non lo sai, ma ci sono alcune ditte specializzate proprio nella proposta di carta da parati che ripropone i motivi tipici degli anni ’70, primo periodo d’oro di questa particolare modalità di decorare le pareti. Libertà, trasgressione, colori, creatività, ricchezza in dettagli sono i valori legati a questa particolare tendenza, davvero molto particolare. Perfetto l’accostamento con un arredamento minimal, per creare un piacevole contrasto, come anche con i mobili di modernariato.

  1. Ambienti floreali

Tra le alternative, forse la più classica è quella della carta da parati floreali: sta bene sempre e su tutto. Ovviamente l’universo che hai davanti in questo caso è davvero ampissimo, da motivi più soft e quasi accennati, a tinte forti che riproducono ambienti con vegetazioni folte e particolari.

  1. 3d

I giochi di forme, linee, colori che la carta da parati rende possibili permettono anche di costruire ambienti tridimensionali, in cui si riesce a far percepire la profondità di uno spazio ed a creare strutture assolutamente impossibili con una classica vernice a parete.

Alcune tipologie di carte da parati danno anche sensazioni tattili particolari, sfruttando il velluto ad esempio.

 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *